Novità su Confluence 2

Premessa

In questo post saranno indicate ulteriori novità introdotte da Confluence.

Page Layout

Dalla versione 4.2, Confluence dispone di una funzione di modifica di layout. Questa funzione consentiva di poter impostare come organizzare i contenuti della pagina, ma risultava abbastanza statica. La seguente immagine descrive la funzionalità.

Il risultato lo si può visionare nella seguente immagine:

Dalla versione 5.2, la funzione è stata estesa, consentendo di poter aggiungere più sezioni alla pagina. In questo modo si consente di migliorare il layout grafico in maniera semplice e con un semplice click del mouse.

Come si può vedere dall’immagine, è possibile aggiungere più sezioni di layout, anche di formato differente (tre colonne, due colonne, stessa dimensione, dimensione differente, etc.)

I risultati sono sorprendenti, come mostrato in figura:

A questo punto occorre solo dare libero sfogo alla fantasia :-).

@ mention

Con la versione 5 di confluence, è stata introdotta una nuova funzione che consente di poter condividere velocemente con altri utenti, il contenuto di pagine. Si tratta della funzione di @mention. Semplicemente basta inserire un testo che inizi con @ seguito con il nome dell’utente, per inserire un link nella pagina.

Una volta salvata la pagina, automaticamente sarà inviata una una segnalazione sul Workbox, che segnalerà all’utente la generazione della pagina

Advertisements

Novità su Confluence

Premessa

In questo post esporremo alcune delle ultime novità del sistema Confluence, il sistema WIKI della ATLASSIAN.

Citazioni nei commenti

E’ stato introdotto un automatismo nell’inserire delle citazioni di testo nei commenti. Questo meccanismo è stato introdotto per ridurre le operazioni di copia/incolla.  Semplicemente basta selezionare il testo. Automaticamente, come mostrato nella figura successiva, selezionando un testo sarà proposto in automatico una icona che consente di inserire su commento:

Il risultato sarà quindi visibile nel commento:

Questa funzionalità è già presente sulla versione OnDemand. Sulla versione download, è possibile inserire questa nuova funzionalità attraverso il seguente plugin .

Maggiore integrazione con JIRA

Confluence mette a disposizione un insieme di Macro che consentono di realizzare una maggiore integrazione tra i due sistemi. In questo paragrafo, descriveremo delle funzionalità di reportistica che Confluence mette a disposizione. Occorre che i due sistemi siano collegati (attraverso la funzione di Application Link).

Selezionando il menù CREATE, è possibile generare dei JIRA REPORT. Selezionando questa opzioni si verrà reindirizzati alla seguente pagina:

Una volta selezionato il tipo di report che si intende generare:

  • Change Log (elenco delle variazioni che una determinata versione metterà a disposizione)
  • Status Report (Statistiche sul progetto)

sarà richiesto il progetto e i relativi parametri per potersi collegare al progetto JIRA. Attraverso la funzione di Application Link, opportune autocomposizioni aiuteranno l’utente a selezionare i vari parametri:

Una volta inseriti i parametri, Confluence predisporrà una pagina già predisposta di tutte le informazioni. L’utente può quindi eventualmente personalizzare la pagina a proprio uso e consumo.

I risultati saranno i seguenti:

STATUS REPORT

Change Log